Una buona notizia per gli esportatori di piante e fiori che commerciano con il Regno Unito.

E’ infatti stata prorogata la piena applicazione delle norme imposte dalla Brexit, grazie all’applicazione dello Statement UIN HCWS285, pubblicato il 14 settembre 2021.

Per quel che riguarda piante e prodotti vegetali regolamentati importati in Gran Bretagna dall’UE, l’obbligo di certificato fitosanitario passa dal 1 gennaio 2022 al 1 luglio 2022, così come i controlli fisici sul posto.

L’ICE ha predisposto un documento riassuntivo, in italiano, reperibile a questo link https://www.ice.it/it/sites/default/files/inline-files/Proroga%20scadenze.pdf

La redazione di Flornews Liguria vi terrà informati su ulteriori aggiornamenti.

iscriviti alla newsletter

Per ricevere periodicamente gli aggiornamenti importanti da Flornews Liguria

Con l'iscrizione alla newsletter si accetta che il proprio indirizzo email venga automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email relativi a Flornews Liguria, al Distretto Florovivaistico della Liguria e al mondo della floricoltura. L'ente regionale che utilizzerà i dati raccolti è esclusivamente il Distretto Florovivaistico della Liguria (proprietario di Flornews Liguria). I dati non verranno trasmessi o condivisi con terzi.

Notizie correlate